Smartphone Android

LG G5, lo smartphone modulare

LG G5
LG G5 fronte, retro e laterale

LG G5, lo smartphone con una marcia in più

Con il mercato degli smartphone ormai saturo, dove presentare qualcosa di rivoluzionario stava diventando una cosa praticamente impossibile, LG presenta il suo nuovo top di gamma: LG G5.
Questo si presenta con un design rinnovato rispetto ai predecessori, una parte posteriore priva di pulsanti se non per lo scanner di impronte, pulsanti per il volume posti sul lato sinistro (forse un po’ scomodi per l’utilizzo quotidiano), doppia fotocamera di cui ne parlerò in seguito e nessun tasto fisico sulla parte anteriore.
Vi starete chiedendo cosa ci sarebbe di così tanto innovativo tra le cose che detto, beh quasi nessuna, infatti ciò che ha reso LG G5 spettacolare è il suo design modulare. Infatti la parte inferiore si può sfilare, tirando fuori la batteria per poter poi usare uno dei due moduli che attualmente LG ha messo a disposizione dei consumatori.

Moduli LG G5
Moduli LG Cam Plus e Hi-Fi Plus B&O

Modulo LG Cam Plus

Questo modulo fornisce al G5 le funzionalità di una vera fotocamera, consente di accendere o spegnere la fotocamera, scattare foto, registrare video e usare lo zoom. Inoltre fornisce anche una batteria supplementare da 1200mAh per scattare più foto e una presa migliore, proprio come se si tenesse in mano una compatta. LG Cam Plus è disponibile gratuitamente previa registrazione del prodotto sul sito LG.

Modulo Hi-Fi Plus B&O

Questo modulo permette all’utilizzatore di aumentare la qualità audio dello smartphone grazie al convertitore digitale analogico a 32-bit e all’amplificatore integrato. Hi-Fi Plus B&O lo si può trovare su Amazon a circa 150€, un po’ troppo ma bisogna tener conto che lo si potrà utilizzare anche con altri dispositivi come portatili, tablet e pc, quindi magari per i più appassionati potrebbe essere una spesa sensata.

Design modulare dell'LG G5
Design modulare dell’LG G5
Passiamo ora alle specifiche tecniche dell’LG G5, a bordo troviamo l’appena uscito Snapdragon 820, come chip video utilizza l’Adreno 530 con equipaggiati 4GB di RAM. Purtroppo (per quanto riguarda me personalmente) LG ha fatto un solo taglio da 32GB di memoria interna, seppur espandibile, ma con evidenti limiti per certe persone. Ovviamente a bordo c’è installato Android 6.0 Marshmallow.
Passiamo per la fotocamera, anzi LE fomocamere, questo top di gamma è stato dotato di una fotocamere anteriore da 8 Megapixel grandangolare con apertura f/2.0 e flash virtuale. Mentre la parte posteriore “contiene” due fotocamere rispettivamente da 16 Megapixel con apertura f/1.8 e un’altra da 8 Megapixel con lente grandangolare (135°) e apertura f2.4, flash LED, zoom in (8x) e zoom out (0.5x) digitali, autofocus con 9 punti di messa a fuoco, registrazione Full HD e Ultra HD e tante altre funzioni.
LG G5 è equipaggiato dall’USB Type C, Bluetooth 4.2 LE, Slimport 1080p60 per l’uscita TV, NFC, telecomando universale ad infrarossi, Radio FM, sensore per la lettura delle impronte digitali e sensori di movimento, prossimità e luminosità.

Link Utili:
Sito LG

Etichette

Octavian Andrei Penciu

Ciao, mi chiamo Octavian, sono appassionato di Informatica e Internet, e in ogni caso della Tecnologia in generale. Ho creato questo sito per permettere a tutti di trovare in un singolo luogo tutto ciò di cui hanno bisogno. Il mio motto: "Ogni sogno a cui rinunci, è un pezzo del tuo futuro che smette di esistere" - Steve jobs
Chiudi