Guide Software

Come scaricare musica da Youtube sul tuo computer

Questa guida ti illustrerà passo passo come scaricare tutta la musica che vuoi sul tuo pc con MediaHuman YouTube to MP3 Converter

Scaricare musica e audio da Youtube

Tutti almeno una volta abbiamo desiderato di salvarci sul nostro computer alcune canzoni che sentivamo su Youtube, oppure anche dei semplici audio. In rete si trovano i più disparati programmi e servizi online che permettono, appunto, di fare ciò che ho detto prima. Ne ho provati, io stesso, veramente tanti, ma quando ho provato Youtube to MP3 di MediaHuman non c’ho più rinunciato. Una cosa che vorrei sottolineare prima di iniziare a dirti come funziona questa programma, è che si possono scaricare non solo audio da Youtube, ma da tutti i servizi ad esso simili come, Soundcloud, Vimeo, Facebook e così via. Una vera forza vero?

Utilizzo

Sarà sufficiente scaricare dal sito ufficiale di MediaHuman il programma, ovvero a questo link, oppure cliccare sulla voce “Applicazioni” nel menu in alto. Una volta scaricato ed installato ti verrà fuori una schermata simile, se non identica, a quella sotto. Ti andrò a spiegare velocemente tutte le funzioni della schermata principale:

Youtube to MP3

  1. Svuota elenco o elimina duplicati: permette, appunto, di pulire la cronologia degli elementi scaricati.
  2. Opzioni generali: da l’accesso a varie opzione come l’avvio e l’interruzione di download multipli, la cronologia, le preferenze e altro ancora.
  3. Aggiungi musica da iTunes: permette, appunto, l’aggiunta di musica da iTunes.
  4. Attivare/disattivare la modalità di limite velocità: permette l’attivazione della modalità di velocità limitata che si può impostare nelle preferenze.
  5. Azione al completamento: permette di uscire la programma, sospendere il computer, spegnerlo o riprodurre un suono al completamento dei download.
  6. Traccia playlist: permetto il tracciamento delle playlist.
  7. Aiuto: informazioni sul programma e varie guide riguardanti il programma.
  8. Incolla link: permette di incollare il link salvato negli appunti, ovvero precedentemente copiato.
  9. TurboBoost: permette di selezionare la velocità dei download in tre modalità: Normale, Boost e TurboBoost. Quest’ultima richiede un abbonamento a pagamento dopo le prime 20 canzoni di prova.
  10. Inizia tutti: permette l’avvio immediato di tutti i download presenti nel programma.
  11. Trascina qui: trascina il link direttamente dalla barra degli indirizzi del browser (Chrome, Opera, Safari, Mozilla, EDGE) all’interno dell’area Trascina qui per avviare il download.

L’utilizzo di questo programma è molto semplice. Come forse avrai già capito è sufficiente fare un drag & drop per iniziare il download della canzone o dell’audio. In alternativa si possono usare le scorciatoie da tastiera per copiare (CTRL+C) il link dalla barra degli indirizzi e incollarlo (CTRL+V) nella schermata principale del programma.

Opzioni generali

Passando ora alle impostazioni vere e proprie del programma, volevo segnalarti due funzioni interessanti. La prima è Aggiungi automaticamente dagli appunti che, da come avrai ben capito, ti permette di aggiungere le tracce senza doverle copiare nel programma. Infatti, quest’ultimo rileva il link copiato negli appunti tramite il tasto destro o la scorciatoia da tastiera. In questo modo, se vorrai scaricare più di una manciata di file, risparmierai un po’ di tempo senza dover fare “zapping” tra le finestra.

La seconda funzione, anche questa molto interessante è il Pannello di filtraggio. Questo permette di ordinare i vari download tramite i parametri Tutto, Pronto, Elaborazione, Non riuscito e Completato. Il tuo si può attivare dal pannello delle Opzioni generali.

Preferenze

Cliccando su Opzioni generali e successivamente sulla voce Preferenze… vi si aprirà una nuova finestra con tutte le opzioni di Youtube to MP3 di MediaHuman. A questo punto potrai selezionare la lingua, aggiungere qualche tipo di automazione come l’aggiunta automatica dei link oppure rimuovere, sempre automaticamente, i file completati dalla cronologia.

Potrai anche selezionare la velocità di download della modalità di limite velocità, in modo da limitare la banda se avete una linea ADSL non velocissima. Potrai anche selezionare un server proxy o il numero massimo di connessioni.

Preferenze Youtube to MP3

Nella scheda Output audio puoi selezionare la cartella di output, dove verranno salvati i tuoi file, modificare il template del nome del file, il formato (ti consiglio MP3 con Bitrate a 320 Kbps) e selezionare la playlist di iTunes per l’importazione. Potrai anche pre-selezionare dei dati aggiuntivi per i tag del tuo file, come l’anno, l’album, l’immagine di copertina e altro ancora.

Le ultime cose che potrai impostare sono la velocità di download, il famoso TurboBoost di cui parlavo poco fa, permettere l’accesso a YouTube, Facebook e Vimeo direttamente da Youtube to MP3 e il tracciamento delle playlist.

Conclusioni

Nonostante ti potrebbe sembrare che sia tutto complicato, non lo è per niente. Ti basterà installarlo, selezionare il formato che ti ho consigliato o lasciare quello di default, selezionare la cartella di output e iniziare a scaricare. Il programma farà tutto da solo.

Come sempre se hai dubbi oppure ti sembra che non abbiamo citato qualcosa contattaci tramite i vari canali o lascia un commento sotto l’articolo.

Etichette

Octavian Andrei Penciu

Ciao, mi chiamo Octavian, sono appassionato di Informatica e Internet, e in ogni caso della Tecnologia in generale. Ho creato questo sito per permettere a tutti di trovare in un singolo luogo tutto ciò di cui hanno bisogno. Il mio motto: "Ogni sogno a cui rinunci, è un pezzo del tuo futuro che smette di esistere" - Steve jobs
Chiudi